Cambia Tito con Graziano Scavone sindaco

Mi chiamo Maria Moscarelli, sono nata a Tito nel 1971.

Dopo aver frequentato il Liceo Artistico di Potenza, nel 1994 mi sono diplomata in pittura presso l’Accademia delle Belle Arti di Napoli. Presso lo stesso Istituto, nel 2008 ho conseguito la mia seconda laurea in Conservazione e Restauro di opere moderne e contemporanee. Ho un’esperienza ventennale nel campo del restauro e ho partecipato a lavori importanti, come quelli che hanno interessato la Villa dei Misteri a Pompei, gli affreschi del Palazzo Farnese di Caprarola, la Reggia di Caserta, le tavole di Giorgio Vasari e i dipinti di Francisco Goya e Andy Warhol.

Durante gli anni trascorsi nella città partenopea, ho sempre mantenuto un contatto con la mia terra d’origine. Tra le altre cose, nel 2009, ho partecipato al restauro degli affreschi del convento di Tito. Nel 2017, mi sono trasferita, per mia scelta, nella mia Tito; ho cambiato lavoro, abitudini, amici e, con mio grande piacere, ho ritrovato un paese cambiato in senso positivo. Cambiare è una parola che spesso mi risuona nella mente e mi riporta all’idea di una crescita culturale in continuo movimento. Ora insegno Disegno e Storia dell’Arte nelle scuole secondarie di secondo grado. Mi piace sempre centrare parte delle mie ore di lezione sulla valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici del nostro territorio. È questo un tema che mi sta particolarmente a cuore. Sono fermamente convinta che la politica debba promuovere la conservazione, il recupero e il bello delle nostre antichità, del nostro centro storico e delle risorse del nostro territorio. È con questo obiettivo in mente che vorrei mettere a disposizione della nostra comunità le mie competenze, la mia esperienza e il mio sapere.