Cambia Tito con Graziano Scavone sindaco

Per confermare il segno del cambiamento, questa amministrazione comunale, dopo aver inaugurato la stagione dei confronti pubblici in piazza, avvia adesso la campagna "operazione verità”.

L'operazione verità consiste nella pubblicazione di atti ufficiali, utili alla comprensione delle questioni di attualità politico-amministrativa, per evitare la disinformazione mediante mistificazioni, speculazioni e populismi di ogni genere. Tanto più quando le omissioni strategiche arrivano da chi quegli atti dovrebbe conoscerli bene, avendo amministrato questo territorio per venti anni e occupando oggi un ruolo in Consiglio comunale.
Con l'operazione verità ci prenderemo cura di integrare con la cronistoria e i documenti ufficiali tutte quelle note diffuse a mezzo social – legittime, è giusto sottolineare – pubblicate dal gruppo dei Cristiano popolari, o da qualche suo emissario, ma che risultano carenti di particolari, informazioni e atti. Sicuramente per dimenticanza, e non per confondere il cittadino, il quale sa bene che ci troviamo in una situazione difficile a causa di decisioni e prassi sbagliate prese in passato, su tutti i livelli, da chi ricopriva funzioni amministrative.

IL GRUPPO CONSILIARE CAMBIA TITO